James Hetfield : Non è necessario per me fare un Side-Project , riesco a fare tutto quello che voglio nei MetallicA!


Meltdown della stazione radio WRIF ha condotto un’intervista con il frontman dei METALLICA James Hetfield prima del concerto del 12 luglio al Comerica Park di Detroit, Michigan. Ora è possibile guardare il video qui sotto.

Gli è stato chiesto se lui avrebbe mai pensato di fare un progetto da solista, Hetfield ha detto:“I METALLICA sono praticamente il mio progetto. Riesco a fare quello che voglio nei METALLICA[RideNon c’è davvero una necessità di fare altro. Io scrivo le cose che mi fanno sentire bene, e se finiscono nei METALLICA, quindi è ancora meglio. A volte non lo fanno. A volte a loro piace una sorta di ‘ Nothing Else Matters’ , e loro cercano di tenerla nascosta: ‘Non ascoltare questo.’ Ma, no, non c’è davvero alcun bisogno di questo. O tempo — non c’è tempo per questo. [Ride]”

I commenti di Hetfield riecheggiano quello che ha fatto nel corso di un’intervista del 2015 con la rivista del Fan-Club METALLICA  So What!Al momento, ha detto: “Penso che i METALLICA, per me e Lars [Ulrich, batterista METALLICA ] — parlerò principalmente per me, ma so che si sente allo stesso modo anche lui — I METALLICA è il nostro progetto. È il nostro progetto principale, e il nostro  “side-project”, è il nostro progetto di 24-7. Ciò non significa che non voglio provare altre cose, come lavoro di voiceover, un libro, fotografia, arte, auto… lo nomini. Voglio aggiungere a me, e non sottrarre dai METALLICA.”

Ha continuato: “prima, potrei essere venuto al tavolo con un atteggiamento negativo per quanto riguarda i progetti laterali: ‘Stai facendo questo, che significa che non sei in questa band, tanto quanto io  o Lars lo siamo.’ Sono stanco di quel sentimento e sono stanco di quel risentimento.

“Alla fine della giornata,  Lars e io siamo le guide di questo. Guidiamo i METALLICA la maggior parte del tempo, e gli altri due ragazzi sono molto felici che sia così. E siamo tutti uguali. Tutti stiamo contribuendo a modo nostro. Ma penso che Lars e io siamo molto confortevoli, essendo le punte di diamante . E siamo in un posto fantastico in questo momento, perché tutti sanno che la band è una priorità al di sopra di tutto, ma anche ognuno si sente libero di esplorare altre cose”.

L’Ex bassista dei METALLICA Jason Newsted ha detto in un’intervista del 2014 che ha lasciato la band sedici anni fa per il modo di come era stata gestita la sua -side band , ECHOBRAINNewsted ha spiegato: “Il management dei METALLICA era molto, molto eccitata circa gli ECHOBRAIN, volevano tirarla fuori per me, volevano che facessi gli ECHOBRAIN anche, con i METALLICALoro sentirono gli ECHOBRAIN , il che era buono, il cantante era buono e non pregiudicava i METALLICA perché erano una cosa totalmente diversa, e io ero nei METALLICA; il chè dava il suo pedigree.”

Newsted ha continuato: “Mi avevano detto, in maniera abbastanza convincente, ‘ si tratta di un grande album, lo abbiamo fatto suonare in ufficio, tutto quello che ho sentito, è fantastico, questo ragazzo ha una grande voce. Facciamo qualcosa con questo.’ Ecco cosa mi hanno detto, e poi ho sentito James  parlare che non era felice. Era, credo, praticamente fuori per mettere un ostacolo su tutta la faccenda, perché in qualche modo incideva sui METALLICA ai suoi occhi, perché ora i gestori erano interessati a qualcosa che stavo facendo che non aveva niente a che fare con lui.”

I METALLICA sono in tournée a sostegno del suo decimo album in studio, “Hardwired… To Self-Destruct”, che è uscito lo scorso novembre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *