JAMES HETFIELD: Critica KYLIE + KENDALL JENNER per la vendita non autorizzata di t-shirt METALLICA, dice: «È irrispettoso»


Il frontman dei METALLICA James Hetfield ha criticato Kylie e Kendall Jenner per la vendita di magliette “vintage” con i volti della coppia sovrapposti sopra alcune delle rock e più grandi icone del rock, tra cui la sua band.

Le t-shirt in questione sono state presentate delle sorelle Kendall + Kylie nel negozio online alla fine del mese scorso con immagini dei METALLICAOzzy OsbourneKissPINK FLOYDTHE DOORSLED ZEPPELIN e più tardi con i Notorious b.i.g. coperte con scatti di Instagram  delle sorelle modelle star dei reality.

La merce — che è stata venduta per $125 cadauna e con in primo piano il logo “Riproposto negli USA” — non può andare bene e soprattutto non con Violetta Wallace, madre di Christopher Wallace, il vero nome di Notorious b.i.g. Lei critica le ragazze su Instagram, chiamando le t-shirt “irrispettose, disgustose e sfruttamento al suo peggio!!!”

Le star dei reality TV  rapidamente hanno ritirato le maglie dalla vendita, e spiega in un comunicato: “questi disegni non erano ben pensati e ci scusiamo profondamente con chi è stato sconvolto o offeso, soprattutto per le famiglie degli artisti”.

ET Canada ha chiesto il parere sulla t-shirt di Kendall e Kylie Jenner   dotate della copertina dell’album dei METALLICA “Kill’em All” con un’immagine  Instagram di Kylie posizionata sulla parte superiore, Hetfield ha detto (Vedi video sotto): “Credo che quello che stavano pensando è,”Possiamo fare qualsiasi cosa vogliamo.” Per me, è irrispettoso. Abbiamo speso trenta-sei anni di lavoro duro, facendo del nostro meglio per mantenere un legame molto stretto con persone, e qualcuno ci getta qualcosa sopra a seconda di come si sente… Non che sia sacro o altro, ma vogliamo un po’ di rispetto. “

Quando le shirt sono state lanciate  Kendall + Kylie, la moglie manager Sharon di Ozzy ha chiarito che le Jenners non sono riuscite a raggiungere il cantante dei BLACK SABBATH per garantire i diritti legali della sua immagine.

“Ragazze, voi non avete guadagnato il diritto di mettere la vostra faccia con delle icone musicali. Attenetevi a quello che sapete… lucidalabbra, ” lei ha twittato.

All’inizio di questo mese, Sharon ha criticato le pratiche commerciali delle sorelle ancora nel talk show di CBS “The Talk”.

Osbourne, che è un co-conduttore del programma, ed ha iniziato il segmento leggendo ad alta voce il suo tweet e poi ha lanciato  una critica alle Jenners, chiamando la loro linea di t-shirt una trovata pubblicitaria.

“Stanno facendo questo per la stampa, come fanno tutti, e ci siamo caduti dentro rispondendo a questo,” ha detto.

“E’ la loro linea ad alzarsi ,utilizzando tutti questi artisti iconici giusto ora che hanno una linea di merchandising,” ha detto. “Loro sanno esattamente cosa stanno facendo. Non sono i figli. Loro stessi gli hanno portati in questo settore”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *